Giugno 26, 2022

Covid, in Toscana altri 34 morti, sempre in aumento i ricoveri – Toscana

Età media nuovi casi scende a 34 anni. 180.388 i positivi

(ANSA) – FIRENZE, 21 GEN – Sono 13.029, età media 34 anni, i
nuovi casi di Coronavirus dove oggi si registrano 34 decessi: 19
uomini e 15 donne con un’età media di 82,7 anni (11 a Firenze, 3
a Prato, 2 a Pistoia, 4 a Massa Carrara, 2 a Lucca, 3 a Pisa, 6
a Livorno, 1 a Arezzo, 2 a Grosseto). I ricoverati sono 1.465
(11 in più rispetto a ieri), di cui 125 in terapia intensiva
(+1). Gli attualmente positivi sono 180.388, +0,2% rispetto a
ieri.
   
Dall’inizio dell’epidemia in Toscana sono 641.153 i casi di
positività al Coronavirus e 7.983 i deceduti. I nuovi casi sono
il 2,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I
guariti crescono del 2,9% e raggiungono quota 452.782 (70,6% dei
casi totali). Oggi sono stati eseguiti 21.874 tamponi molecolari
e 50.975 tamponi antigenici rapidi, di questi il 17,9% è
risultato positivo. Sono invece 17.268 i soggetti testati oggi
(con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di
controllo), di cui il 75,5% è risultato positivo. Continua a
scendere l’età media dei nuovi positivi, arrivando oggi a 34
anni, e dei 13.029 nuovi positivi odierni il 31% ha meno di 20
anni, il 24% tra 20 e 39 anni, il 31% tra 40 e 59 anni, l’11%
tra 60 e 79 anni,e il 3% ha 80 anni o più. A livello
territoriale sono 193.038 i casi complessivi ad oggi a Firenze
(+4.057), 50.788 a Prato (+793), 55.067 a Pistoia (+1.092),
30.462 a Massa (+450), 62.786 a Lucca (+1.166), 74.387 a Pisa
(+1.481), 49.699 a Livorno (+1.380), 56.589 ad Arezzo (+1.148),
40.793 a Siena (+755), 26.989 a Grosseto (+707).
   
Complessivamente, 178.923 persone (+386) sono in isolamento a
casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure
ospedaliere, o risultano prive di sintomi.
   
Sono 45.941 (+5.098) le persone, anch’esse isolate, in
sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con contagiati.
   
(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

]]>

Ottieni il codice embed

]]>

Altri articoli

Leggi anche