Maggio 17, 2022

Perugia, a San Sisto niente Carnevale e cercasi locale per ospitare i carri – Corriere dell’Umbria

Sabrina Busiri Vici

20 febbraio 2022

Doveva essere un giorno di festa con i carri di Carnevale in sfilata a San Sisto, quartiere di Perugia. Non è andata così. “Purtroppo anche per quest’anno, il secondo consecutivo, San Sisto non avrà la sua tradizionale sfilata dei carri allegorici, il Carnevale 2022 non si fa. Abbiamo preso questa decisione dopo l’emanazione del decreto festività e dopo aver preso atto che non ci sarebbe stato né lo spirito di aggregazione fra i volontari, né la fattibilità per la costruzione dei carri”. E’ quanto scritto in una nota dall’associazione i Rioni Carnevale San Sisto.

 

 

Gli organizzatori nel ricordare la decisione presa colgono l’occasione per segnalare una necessità del quartiere: avere uno spazio fisso dove poter costruire e ospitare i carri. Da qui l’idea, presentata nel dossier di riqualificazione del quartiere rivolto all’amministrazione comunale, di trasformare l’edificio delle torri in piazza. “La nostra proposta prevede di abbattere lo stabile esistente e costruirne uno nuovo – riporta l’associazione – con un’area seminterrata. Il tutto potrebbe ospitare un centro per la vita associativa e per i carri di carnevale, una palestra, una sala musica, uno spazio polivalente e una cucina”.

 

 

E nel tornare al Carnevale 2022, in attesa che le idee possano trovare operatività, gli organizzatori promettono: “Animati dallo spirito di chi non si arrende vi diamo appuntamento al 2023 con il Carnevale, ma nei prossimi mesi non si escludono novità per altre attività”.

 

 

Altri articoli

Leggi anche