Giugno 26, 2022

Da Basilea all’Asia, passando per Parigi: la visione di Marc Spiegler

Il ritorno di Art Basel a giugno è stato celebrato da 70.000 visitatori in sette giorni e numerose vendite, tra cui il primato da 40 milioni di dollari con lo scopo di il ragno di Louise Bourgeois e decine di vendite dichiarate dalle gallerie con lo scopo di centinaia di migliaia di euro. Il mercato dell’arte è tornato alla sua forza pre-pandemia, puntando soprattutto sugli artisti blue-chip e quelli da riscoprire. Ne abbiamo parlato insieme il direttore integrale Marc Spiegler (in foto), poiché in Asia, intanto, lavora all’ampliamento del sistema della fiera, in attesa di sbarcare a Parigi a ottobre.

Altri articoli

Leggi anche