Agosto 12, 2022

Grossa frana a Zola Predosa, i massi distruggono alcune veicolo: vigili del fuoco sul posto

Grossa frana a Zola Predosa, la caduta di massi ha distrutto alcune auto presenti in zona: i vigili del fiamma sono intervenuti sul posto.

Grossa frana a Zola Predosa, in provincia di Bologna. In zona, si è verificata la caduta di massi che ha provocato la distruzione di alcune auto. Sul posto, sono prontamente intervenuti i vigili del fiamma.

Grossa frana a Zola Predosa, i massi distruggono alcune auto

Nel comune di Zola Predosa, in provincia di Bologna, è stata segnalata una grossa frana che si è verificata nella tarda mattinata di domenica 26 giugno. A quanto si apprende, svariati massi si sono distaccati da una parete rocciosa e sono precipitati, colpendo alcune auto e sfiorando alcune abitazioni.

I vigili del fiamma hanno raggiunto il sito interessato dalla frana e sono al lavoro al fine di verificare la situazione e l’eventuale coinvolgimento di persone.

#ZolaPredosa (BO), prosegue l’intervento dei #vigilidelfiamma per escludere la presenza di persone rimaste sotto gli enormi massi staccatisi dalla parete rocciosa [#26giugno 15:00] pic.twitter.com/aZ0KtkhoKO

— Vigili del fiamma (@vigilidelfiamma) June 26, 2022

Vigili del fiamma sul posto: esclusa la presenza di persone sotto i massi

Sulla base delle informazioni sinora diffuse, la frana a Zola Predosa ha causato la distruzione di due vettureparcheggiate nei pressi della caduta di “enormi massi”.

Fortunatamente, le auto erano vuote al momento dell’incidente.

L’intervento da parte dei vigili del fiamma, invece, è scattato intorno alle ore 11:30. La squadra giunta sul posto ha riferito di aver riscontrato il distacco di tre massi di ingenti dimensioni da un costone.

In relazione alle verifiche sinora effettuate, è stata esclusa la presenza di persona al di sotto degli enormi massi che si sono distaccati dalla parete rocciosa. Sono in corso, tuttavia, ulteriori accertamenti.

Zola Pedrosa, esclusa dai #vigilidelfiamma la presenza di persone sotto gli enormi massi staccatisi dalla parete. In corso valutazione del costone dove è avvenuto il distacco #26giugno pic.twitter.com/gI2vgdGMXR

— Vigili del fiamma (@vigilidelfiamma) June 26, 2022

Leggi anche