Giugno 26, 2022

Torneo di Polpenazze, Pgm, Artekromo e Bonpress staccano il pass

Arrivano altri verdetti alla 42esima edizione del notturno di Polpenazze: nel girone 2 passano PGM e Artekromo, mentre nel 3 si qualifica Stamperia Bonpress. La evento si apre con la grande prova di forza di PGM srl, che annienta Paini Arredamenti/Lazzaroni Giardini strappando il pass per la seconda fase.

Match a senso unico, che si conclude 6-2 senza troppe emozioni. A segno Judmir Hoxha e Simone Saporetti con una doppietta a testa, più Gigi Scaglia e Mattia Bonseri. Inutili, per gli «arredatori», le reti di Fabio Miglio e Steven Bonatti.  PGM srl chiude in testa il girone 2 a porzione 7, mentre Paini rimane ferma a 3 ed è eliminata.

Anche la partita successiva è decisiva per lo stesso raggruppamento, ma è più avvincente. Artekromo/Prandelli Pressofusioni/Bal, che è tra le favorite per la vittoria finale, è reduce da una vittoria ed un pareggio, e rischia. Di fronte c’è Comipoint/Due Bi. Intonaci/Pi Spurghi/Real Valverde/As29, che ha un solo punto all’attivo. Artekromo chiude il primo tempo sul doppio vantaggio con Michael Berta e Omar Laribi. Ad inizio ripresa, però, Comipoint si rifà sotto e pareggia i conti grazie ad una doppietta di Alberto Carminati. Nuovo allungo della squadra di Alberto Casella con due reti di Luca Gestra. Samuele Lareccia riporta i suoi sotto, ma Lorenzo Marazzi fissa il punteggio sul 5-3. Artekromo chiude a 6 punti e passa come seconda.

Insensibile, per il girone 3, si gioca un match importante, con Tecnocasa/Calcio Bresciano/Rilegno/Rekonta (3 punti) che è costretta a vincere con Stamperia Bonpress/FPM/Zd Zobbio/Cammi Group (4) per proseguire la propria avventura. Quest’ultimi però partono meglio e chiudono il primo tempo avanti 2-1 grazie ad una doppietta di Andrea Gusella, con Stefano Cossetti che riesce temporaneamente a pareggiare i conti.

Nella ripresa Cossetti firma il 2-2, ma poi Alberto Filiciotto riporta in vantaggio la squadra di Giancarlo Bonardi. Ad un minuto dalla sensibile Tecnocasa torna a sperare, con il 3-3 di Fausto Boschiroli. In pieno recupero però il 4-3 di Fabrizio Bosis manda la Bonpress al secondo turno.

EMBED [box Newsletter SPORT]

Altri articoli

Leggi anche