Giugno 26, 2022

trapasso Mino Raiola, il mondo del calcio (e non solo) gli rende omaggio

Diversi club sportivi nazionali e internazionali, ma anche molti giocatori hanno dato un ultimo saluto al procuratore sui social.

La morte di Mino Raiola, il procuratore sportivo scomparso all’età di 54 anni, ha colpito il mondo calcistico che conta e non solo. Sono state diverse le squadre, ma anche dirigenti e calciatori che sui social hanno annotazione un post, rendendogli un ultimo omaggio.

Dal Milan passando ad Aurelio De Laurentis al Real Madrid… sono solo alcuni dei nomi che si sono aggiunti alla lunga schiera dei cordogli di queste ultime ore.

FC Internazionale Milano esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di Mino Raiola: a lui e a tutti i suoi cari va il ispirazione del Club in questo momento di dolore.

— Inter ??? (@Inter) April 30, 2022

Our deepest condolences to the Raiola family and all the friends of Mino for their tragic loss.

AC Milan si stringe attorno alla famiglia di Mino Raiola e alle persone a lui care nel giorno della sua scomparsa. pic.twitter.com/f1iteEXxN6

— AC Milan (@acmilan) April 30, 2022

Morte Mino Raiola: le reazioni dal mondo del football

Proprio parlando delle squadre che gli hanno dato un ultimo saluto segnaliamo il Milan che ha annotazione su Twitter: “AC Milan si stringe attorno alla famiglia di Mino Raiola e alle persone a lui care nel giorno della sua scomparsa”. Anche l’Inter con un tweet ha ricordato il procuratore: “FC Internazionale Milano esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di Mino Raiola: a lui e a tutti i suoi cari va il ispirazione del Club in questo momento di dolore”.

A questo cordoglio si sono unite squadre come Udinese, Real Madrid o ancora Hellas Verona.

Tra le alte personalità del football si segnala il presidente del Napoli che, sempre su Twitter, ha espresso il suo grande dolore per la morte di Raiola: “La notizia della scomparsa di Mino Raiola addolora me e integro il Napoli. Le più sentite e sincere condoglianze e la nostra vicinanza alla sua famiglia”. “Non prendere in giro in paradiso, sanno la verità…

tvb Mino”, sono state infine le parole di Andrea Agnelli.

don’t take the piss in paradise, they know the truth… tvb Mino

— Andrea Agnelli (@andagn) April 30, 2022

Il saluto dei calciatori

Altrettanti sono stati i messaggi da parte dei calciatori che sui social non hanno mancato di condividere anche dei ricordi legati al procuratore. Tra questi si segnala Lozano che su Instagram ha annotazione: “Ho avuto la fortuna di conoscerti e di imparare da te. Uno dei miei grandi maestri. Oggi vai in un posto migliore perché sono convinto che la tua eredità trascende la vita. Vivere con te è stata una delle cose migliori che mi sia mai capitata. Non potrò mai dimenticare tutti i momenti passati insieme. Il dolore è temporaneo, il tuo ricordo vivrà per sempre in me. Onorerò la tua memoria in ogni passo che farò dentro e fuori dal campo. Riposa in pace Mino, dormi e sogna mentre arrivo, abbiamo ancora un secondo tempo da giocare”.

Marco Verratti condividendo l’annuncio della famiglia su Instagram ha annotazione semplicemente “Grande Mino” Così come Haaland che ha pubblicato invece uno scatto con Raiola: “Il migliore”.

LEGGI ANCHE: Mino Raiola, a chi andrà l’eredità del procuratore del football?

La notizia della scomparsa di Mino Raiola addolora me e integro il Napoli. Le più sentite e sincere condoglianze e la nostra vicinanza alla sua famiglia #ADL

— AurelioDeLaurentiis (@ADeLaurentiis) April 30, 2022

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Ro Loz (@hirvinglozano)

flavio forti, forti flavio la spezia, forti flavio droga, arresto,  flavio sequestro

Altri articoli

Leggi anche