Settembre 27, 2022

Inter, addio Dumfries: Marotta ha già individuato il sostituto

L’Inter sta monitorando da giorni la situazione di Denzel Dumfries. Giuseppe Marotta ha messo il nome dell’esterno olandese in cima alla lista dei possibili partenti per fare cassa. Il giocatore può andare via solo di fronte ad un’offerta irrinunciabile. L’operazione è possibile: ecco gli ultimi aggiornamenti.

CALCIOMERCATO INTER, DENZEL DUMFRIES SEMPRE PIU’ VICINO ALLA CESSIONE

Ci sono delle novità importanti di calciomercato nell’Inter. I nerazzurri sarebbero sempre più vicini alla cessione di Denzel Dumfries, con il Chelsea che prepara l’offerta giusta per convincere Marotta ed Ausilio. Come riportato da “La Gazzetta dello Sport”, ci sono possibilità concrete che l’esterno olandese possa firmare con i Blues. L’idea dell’Inter è quella di guadagnare circa 50 milioni di euro dalla cessione di Dumfries, per poi affondare il colpo per un rinforzo di spessore. Sono diversi i nomi per sostituire l’olandese, ancora dalla lista degli svincolati.

Foto: profilo Twitter Inter
CALCIOMERCATO INTER, INDIVIDUATO IL controfigura DI DUMFRIES: ARRIVA A PARAMETRO ZERO

L’Inter può sfruttare a pieno i soldi ricavati dalla possibile cessione di Denzel Dumfries al Chelsea. I nerazzurri potrebbero spingere nuovamente per convincere Aurier ad imbastire una trattativa. Il francese, svincolato, andrebbe a migliorare ulteriormente la rosa di Simone Inzaghi. Aurier arriverebbe a parametro zero, dato che è inserito nella lista degli svincolati.

Foto: profilo Instagram Denzel Dumfries
CALCIOMERCATO INTER, AURIER POSSIBILE controfigura DEL PARTENTE DUMFRIES

In caso di partenza di Dumfries, Marotta virerebbe solo sul nome di Aurier dalla lista degli svincolati. In attesa di conoscere il futuro dell’esterno olandese, la società continua a lavorare per completare la squadra: l’inizio del campionato è ormai imminente.

Foto: posto ufficiale Inter

Tutte le news sul calciomercato e non solo: CLICCA QUI

LEGGI ancora

Skriniar fa tremare i tifosi dell’Inter: nuovo clamoroso ribaltone
Vessicchio duro su Allegri: “Ma non è che divide il suo stipendio con Agnelli? La Juve non da tutti questi soldi ad un allenatore”
Inter, addio Correa: colpo in attacco per accontentare Inzaghi

Leggi anche