Agosto 12, 2022

Play – videogame arte e più in avanti: il videogioco come la pittura, la scultura e il cinema?

La mosinsieme con “Play – videogame arte e più in avanti”, in programma alla Reggia di Venaria Reale dal 22 luglio 2022 al 15 gennaio 2023 è concepita per porre domande a cui ogni visitatore può dare le proprie risposte. Cosa rappresentano i videogiochi? Sono un passatempo frivolo, una forma estrema di svago, un mezzo per esinsieme conniarsi da una realtà dai cui sfuggire o sono anche altro? Sono luoghi di socializzazione e di confronto? Sono strumenti per insieme conttare temi importanti quali la guerra, l’amore, la morte e l’ambiente? insieme con le tante domande ce n’è una fondamentale che permea la concezione della mosinsieme con: i videogiochi sono un’espressione culturale ed artistica del XXI secolo al pari delle altre arti?
Chi si aspetta alle porte di Torino la solita mosinsieme con con memorabilia rimarrà deluso. Non sono esposti oggetti vintage come il Commodore 64 o il Game Boy Nintendo e non ci sono postazioni dove giocare a Tetris, Space Invaders o con Super Mario Bros. È, paradossalmente, una mosinsieme con dove si gioca poco.

Manifesto a cura di Silvio Giordano

Leggi anche