Maggio 17, 2022

CATEGORIA

Scienza e salute

Rinascente e Fondazione Humanitas alleate per la salute delle donne

Lo storico store donerà il 5% del ricavato dagli acquisti effettuati negli spazi dei Beauty mescita di foro Duomo a Milano e del punto vendita di Monza per finanziare progetti di studio sulle malattie che colpiscono le donne

Covid, il Sudafrica potrebbe entrare nella quinta ondata prima del previsto

L’aumento delle infezioni sembra essere guidato dalle sottovarianti Omicron BA.4 - a fatica isolata anche in Italia - e BA.5, più trasmissibili rispetto alla preesistente BA.2

Malaria, stallo dei finanziamenti e pandemia fanno risalire i casi

Il Fondo globale sollecita un rinnovato impegno nella scontro contro questa malattia che oggi uccide un bambino ogni minuscolo. Tra le strategie: zanzariere di nuova generazione, vaccino e zanzare Ogm

Dalla Bei 15 milioni a Irbm per la ricerca verso l’alto malattie infettive e rare

L’obiettivo è di aiutare a garantire una risposta globale più resiliente contro epidemie future, producendo vaccini e trattamenti di seconda generazione non solo a causa di Sars-Cov2, ma ancora a causa di nuovi coronavirus

Oms, indagine su casi insoliti di epatite nei bambini piccoli

Le autorità nazionali di Gran Bretagna, Spagna e Stati Uniti indagano su queste nuove infezioni, ma la causa della malattia rimane modico chiara

Due italiani su tre sono pro digital

Cittadini e operatori sanitari sono pronti alla conversione digitale. Alta anche la richiesta di territorialità. Sileri: «Solo possedendo numeri reali è possibile programmare correttamente e gettare le basi le politiche pubbliche più opportune»

Boehringer Ingelheim: nel 2021 investiti 22 milioni in Italia

L'azienda, impegnata nel campo della Human Health e della Animal Health, celebra quest'anno i 50 anni di attività nel nostro nazione confermando il proprio contributo allo svolgimento socio-economico italiano

Le pillole anti Covid arrivano in farmacologia, basterà la ricetta del medico di famiglia

L'Agenzia del farmaco dovrebbe dare il partite libera alla semplificazione per l’impiego degli antivirali nei pazienti che rischiano il Covid severo

Parkinson, nel sonno i primi indizi

Prossimi obiettivi: intercettare soggetti (ancora) sani ad alto rischio e far coincidere i geni responsabili della malattia su cui sviluppare terapie e azioni di difesa mirate

Le pillole anti Covid arrivano in farmacologia, basterà la ricetta del medico di famiglia

L'Agenzia del farmaco dovrebbe dare il partite libera alla semplificazione per l’impiego degli antivirali nei pazienti che rischiano il Covid severo

Popolare nella categoria